Runcam sta lanciando un'altra videocamera HD sul mercato FPV: The Runcam 5! Dopo averla testata per alcuni giorni, penso davvero che abbia il potenziale per essere GRANDE! Grazie a Runcam per avermi inviato un prototipo per la recensione. GoPro ha interrotto la produzione della Session 5, ci stiamo chiedendo quale videocamera action HD prenderà il controllo del mercato FPV. La nuova Hero 7 Black sembra buona soprattutto con la nuova funzione Hypersmooth, ma è così dannatamente costosa e montarla su un quad col rischio di danneggiarla in un crash è alto. Per meno di 100 euro, la Runcam 5 ha la stessa forma a cubetto della Session 5 ed è in grado di registrare a 4K 30FPS e 2.7K 50FPS. Forse è l'alternativa alla Session 5?
Nota: l'unità che ho è un prototipo, potrebbero esserci delle modifiche alle specifiche e alle caratteristiche della produzione finale. 

 

Cosa è successo a Runcam 4?  

Hanno rilasciato la Runcam 4 nel 2018, ma hanno deciso di usarla per il mercato softair, e non di spingerla al mercato FPV. Questo è probabilmente il motivo per cui non ne hai sentito parlare molto. Comunque penso che sia una buona scelta anche per aeroplani a causa della forma aerodinamica. 

 

Runcam 5 caratteristiche e specifiche 

Ecco le specifiche della action cam Runcam 5:

Risoluzione video:
4k @ 30fps
2.7K@50fps
1440P 60fps @
1080P @ 120fps
1080P 60fps @
Campo visivo (FOV) 145 °
Formato file video MOV
Supporta schede microSD fino a 128 GB
Capacità della batteria 950mAh
Dimensione 38 * 38 * 36mm
Peso: 55,5 g
Si noti che la Runcam 5 non supporta il WiFi e la batteria non è rimovibile. Ottimo che la Runcam 5 sia esattamente della stessa dimensione della Session 5, il che significa che tutti i supporti TPU stampati in 3D creati per la Session funzioneranno anche su Runcam 5. 

 

Sguardo più da vicino alla Runcam 5 

La fotocamera sarà disponibile solo di colore nero. Spero che escano anche altri colori o avrò difficoltà a cercare la fotocamera in caso di crash :)  Stesse dimensioni della Session 5 e ha un vetro temperato incorporato per la protezione. C'è una porta micro USB sul lato per la ricarica e il collegamento a un computere la camera non è waterproof. Simile a Runcam 3S, è possibile utilizzare Runcam 5 come fotocamera FPV. Il segnale di uscita video esce dalla porta Micro USB, puoi anche alimentarla tramite la porta Micro USB da 5V a 15V in modo da non doverti preoccupare di rimanere senza batteria. Dall'altro lato, c'è lo slot per schede SD che è protetto da una porticina scorrevole. Sebbene sostenga di supportare fino a 128 GB di schede SD, stavo avendo problemi a far funzionare la mia SanDisk Extreme Pro 64GB. Ho formattato la scheda all'interno della fotocamera ma non voleva funzionare. L'ho sostituito con una Samsung Evo da 32 GB che sembra funzionare bene. C'è un piccolo pulsante nascosto sopra lo slot della scheda SD, per la formattazione della scheda SD e il reset della fotocamera. C'è solo un pulsante che si trova in alto, con un LED di stato proprio accanto ad esso.  

 

Superview? 

Anche se Superview non è menzionato nelle specifiche (beh non possono realmente, perché GoPro possiede il brevetto), credo che l'effetto equivalente sia totalmente raggiungibile ora grazie alla risoluzione 1440p 4: 3 appena aggiunta. Questo è uno dei motivi per cui penso che la Runcam 5 avrà successo! Al momento, ci sono due modi possibili per ottenere il "Superview" sulla Runcam 5, firmware personalizzato, editor video. 

 

Modificare le impostazioni della fotocamera 

Poiché non c'è uno schermo nella Runcam 5 e hanno rimosso il modulo WiFi a causa della limitazione di spazio, l'unico modo per cambiare le impostazioni della fotocamera è attraverso un file di testo sulla scheda SD. Collegando il cavo USB, è possibile accedere alla scheda SD nella fotocamera. Le impostazioni sono memorizzate in un file chiamato "CameraConfig.ini". È possibile aprire il file in un editor di testo. Dovrebbe sembrare abbastanza familiare in quanto è un po come "giocare" con CLI in Betaflight. Tutte le opzioni di impostazione sono elencate in questo file. Tuttavia questo non è molto intuitivo, quindi Runcam ha creato un'app online in cui è possibile modificare le impostazioni su un'interfaccia utente grafica. È quindi possibile scaricare il file per sostituire quello nella scheda SD. Non è la fine del mondo perché non cambiamo spesso le impostazioni della fotocamera ma lo trovo scomodo perchè puoi farlo solo con il computer. La buona notizia è che Runcam sta lavorando a un nuovo entusiasmante metodo per modificare le impostazioni, che non richiederà un computer o un cavo. Non mi è permesso dire molto adesso, ma è una funzionalità fantastica e vi terrò aggiornati. Runcam ha già caricato il manuale descrivendo in dettaglio come funziona la fotocamera. 

 

Bit Rates 

C'è un'opzione nelle impostazioni della fotocamera per cambiare la qualità del video che sostanzialmente cambia bitrate video e dimensioni del file. 

 

Quanto dura la batteria? 

1080p – 90min
4K – 60min 

 


Qualità dell'immagine 

Ho fatto alcuni test iniziali, tutto quello che posso dire è che la qualità dell'immagine è fantastica. Sto aiutando Runcam a modificare alcune cose, quindi vi mostro la prima prova video che ho fatto registrando in 4:3 che poi ho stretchato a 16:9.

 

Comparazione con la Session 5 

Mi viene chiesto più volte di confrontare la Runcam 5 con la Session 5. Lo farò nel prossimo futuro, ma posso dirvelo adesso, la Runcam 5 non è ancora ai livelli della Session 5 ed il più grande svantaggio è il FOV minore. Anche se il divario nella qualità dell'immagine è sempre meno, la GoPro ha un colore più neutro e il famoso Superview ... Tuttavia, la nitidezza è altrettanto buona, se non migliore della gopro. Perché è impossibile per un'azienda realizzare una fotocamera che sia valida quanto la GoPro? Beh ... GoPro ha milioni di utenti, Runcam probabilmente ne ha solo poche .... Ora puoi immaginare quanto ognuna di queste aziende può investire? 

 


Cosa è "XV" nella lista delle risoluzioni? 

Nel file di configurazione vedi 1080p @ 60fps e 1080p @ 60fps (XV). "XV" significa fondamentalmente FOV verticale più ampio. Le risoluzioni non XV, come 1080p @ 60fps, acquisiscono l'immagine dal sensore 4: 3 e ritagliano la parte superiore e inferiore per creare un'immagine 16: 9. Le risoluzioni XV prendono l'immagine dall'intero sensore in 4: 3 e la estendono a 16: 9, in modo da ottenere un FOV più verticale. È il primo passo per raggiungere Superview, ma l'allungamento è lineare quindi non sembrerà del tutto simile a Superview. Il vero effetto Superview allunga l'immagine "non linearmente", lasciando il centro dell'immagine meno distorto. 

 

Courtesy of Oscar Liang